mercoledì 8 settembre 2010

The Gates

Ciao ragazzi!
Oggi finalmente riesco a pubblicare il post sul telefilm "The Gates", al quale avevo già precedentemente accennato!


The Gates è un telefilm trasmesso dalla ABC a partire dal 20 Giugno 2010. Il genere è drama, crime, horror/supernatural. La season finale è prevista per il 19 settembre di quest' anno.

Di cosa parla?

La serie segue le vicende di Nick Monohan e della sua famiglia appena trasferitasi da Chicago nella tranquilla comunità di The Gates, dove Nick è stato assunto come nuovo Capo della Polizia.
The Gates è una piccola cittadina circondata e protetta da enormi cancelli, dai quali si può entrare ed uscire solamente sotto severi controlli. Tutto sembra perfetto e sicuro, fino a quando i Monohan non cominciano ad assistere a stranissimi eventi e a sparizioni... il nuovo Capo della Polizia prenderà quindi in mano la situazione e cercherà di scoprire cosa si cela dietro quei misteriosi cancelli!
Entrano così in gioco Licantropi, Vampiri, Streghe e Succubi. Un telefilm sul sovrannaturale che sfiora il genere comedy.
Perchè perderselo?

Cast:
  • Frank Grillo, nei panni del Capo della Polizia Nick Monhan.
  • Marisol Nichols interpreta Sarah Monohan, sua moglie.
  • Travis Caldwell e McKaley Miller interpretano rispettivamente Charlie e Dana Monohan.
  • Luke Mably è il vampiro Dylan Radcliff.
  • Rhona Mitra veste i panni di Claire Radcliff, vampira e moglie di Dylan.
  • Chandra West è Devon, una strega.
  • Skyler Samuels interpreta Andie Bates, amica di Charlie, ma non solo...
  • Colton Haynes, nei panni di Brett Crezski, un licantropo.
Consiglio "the gates"?

Ovviamente consiglio caldamente la visione di questo tv show a tutti gli amanti del soprannaturale e dell' urban fantasy. Non è un capolavoro, ma una puntata vi terrà piacevolmente compagnia per 60 minuti. Un buonissimo metodo di evasione, dunque.

Vi lascio con il trailer del pilot di questa interessante e misteriosa serie.

6 commenti:

  1. Interessante questa serie ma preferisco aspettare e guardarmela in streaming in Italiano. Il mio inglese fa schifo e i sottotitoli non mi piacciono e non mi servo di questi a meno che non ne sia costretta. In ogni caso ottima segnalazione :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Katia (:
    Io ormai sono talmente abituata a vedere i telefilm sottotitolati che quando li sento doppiati in italiano mi vengono quasi i brividi (: è solo questione di abitudine!

    RispondiElimina
  3. Io aspetto che esca in Italia. ^_^

    RispondiElimina
  4. Io aspetto che esca in Italia. ^_^

    RispondiElimina
  5. Cate, la penso esattamente come te!Sono anch'io talmente abituata a vedere i telefilm in lingua con i sub che sentire il doppiaggio mi fa venire l'ulcera!!!
    Di questo telefilm ho visto le prime 3 puntate ma non mi ha preso molto, così l'ho abbandonato....dici che dopo migliora?

    RispondiElimina
  6. Ti dirò... all'inizio nemmeno a me prendeva più di tanto, però andando avanti migliora un po'.
    Ovviamente non è come "the vampire diaries" o "true blood" che, pur essendo più o meno dello stesso genere, ti tiene incollata fin dai primi episodi.
    Diciamo anche che l'ho visto quest'estate quando non c'era molta varietà, quindi: piutost che nint... l'è mei piutost! (:

    RispondiElimina