lunedì 20 aprile 2015

Recensione: Incantesimo, di Rachel Hawkins

Ciao amici lettori! :)
Nell'ultimo mese ho latitato parecchio, devo ammetterlo. Però, sapete... a volte la vita si mette a fare lo sgambetto e le persone si ritrovano a dover utilizzare tutte le proprie forze ed energie per risollevarsi e andare avanti.
Mi è mancato scrivere, mi è mancato scrivervi.
Inizio quindi ad aggiornarvi sulle mie ultime letture e lo faccio partendo da Incantesimo, primo libro di una trilogia Urban Fantasy uscito in Italia a inizio mese. 
E voi, cosa state leggendo e cos'avete letto? 

Rachel Hawkins
Incantesimo
Pagine 352 - 9,90 €
Newton Compton Editore
Trama: Sophie Mercer è una ragazza di sedici anni molto particolare. Tre anni fa, infatti, ha scoperto di essere una strega: un potere che ha ereditato dal padre e dalla nonna, ma che non sa ancora gestire. Dopo che il suo primo incantesimo, durante il ballo scolastico, ha causato dei danni e portato grande scompiglio, il padre ha deciso di spedirla in una scuola per ragazzi “speciali”, il Prodigium. I suoi compagni sono streghe, fate, licantropi e vampiri. Eppure Sophie non riesce ad ambientarsi: le altre streghe come lei sono solo superficiali e viziate, ha una cotta non corrisposta per un giovane mago, un fantasma la perseguita e la sua nuova compagna di stanza è la ragazza più odiata, nonché l’unico vampiro, di tutta la scuola. E, come se non bastasse, una misteriosa creatura sta attaccando gli studenti, lasciando due piccoli fori sul collo delle sue vittime, e la prima a essere sospettata è ovviamente la sua amica Jenna. Ma per Sophie le minacce non sono finite: scoprirà ben presto che una setta segreta vuole uccidere tutti gli allievi del Prodigium. E lei è la prima della lista. 
GIUDIZIO:



 
COMMENTO:
 
Sophie Mercer è una strega. Una condizione che potrebbe anche essere divertente... se solo riuscisse a controllare i propri poteri! Sophie, tra un incantesimo e l'altro, combina solo dei disastri e, dopo aver causato un incidente durante il ballo scolastico, viene spedita a Hex Hall, una scuola per creature soprannaturali. In questo "riformatorio per mostri", come lo chiama Sophie, si trovano tutti i Prodigium che, con i loro poteri, hanno causato danni o scatenato il caos fra gli umani. Per la nostra protagonista non sarà facile ambientarsi alla Hex Hall, avendo sempre vissuto nel mondo normale insieme ad una madre umana. Fortunatamente Sophie conoscerà subito la sua simpaticissima compagna di stanza: Jenna, un vampiro con una passione sfrenata per il colore rosa shocking. In lei troverà non solo un'amica, ma anche una preziosa alleata. Sophie infatti si scontrerà subito con Elodie, bellissima e altrettanto perfida strega oscura, che vuole a tutti i costi averla sua congrega. Come se non bastasse, Sophie si prende una bella cotta per Archer Cross, il fidanzato di Elodie. 
Gli elementi che potrebbero rendere Incantesimo un banale romanzo Urban Fantasy per giovani adulti ci sono, eppure questa, oltre ad essere una storia d'amicizia e d'amore, è anche piena di segreti e colma di suspance. Infatti, nonostante Hex Hall sembri essere un posto assolutamente sicuro, i nemici dei Prodigium sono più vicini di quanto si possa pensare e sembrano avercela con la congrega di Elodie. Sophie si ritrova inevitabilmente immischiata in qualcosa di più grande di lei e, così come il lettore, cercherà di capire cosa sta realmente succedendo a Hex Hall.

La storia creata dalla Hawkins è ricca di colpi di scena e, grazie allo stile semplice e privo di digressioni dell'autrice, si lascia leggere tutta d'un fiato. Devo ammettere che leggendo i primi capitoli non sono rimasta molto colpita: Incantesimo sembrava essere una storia come tante. A un certo punto, però, avviene una svolta e la trama inizia a farsi sempre più interessante e coinvolgente. Se inizialmente ero dubbiosa, la seconda metà del romanzo mi ha totalmente convinta! Incantesimo è solo il promettente inizio di una trilogia che si preannuncia scoppiettante e ricca di sorprese!

Consiglio la lettura di questo romanzo a chi ha voglia di ritrovarsi immerso in atmosfere simili a quelle incontrate fra le pagine di "Harry Potter" e de "L'accademia dei vampiri", a chi non è spaventato dall'inizio di una nuova trilogia e a chi ha voglia di dedicarsi alla lettura di qualcosa di leggero.

venerdì 13 marzo 2015

Lost in Cover #8

Buon venerdì, amici lettori!
Eccoci giunti ad un nuovo appuntamento con una delle mie rubriche preferite: Lost in Cover! Il tema scelto per questa volta è il bianco.
Quali sono le vostre preferite? A me piacciono moltissimo "Ten thousand skies above you" e "amori e disamori" (sarà che amo NYC).

 
Rubrica in cui vi mostro le cover che mi piacciono di più dei romanzi, italiani e non.
L'ispirazione per Lost in Cover mi è venuta seguendo il blog Atelier dei Libri e la rubrica Cover Love


venerdì 6 marzo 2015

Lost in Cover #7

Buon venerdì, lettori!
Come la scorsa settimana, anche oggi vi propongo alcune delle cover scovate in questo periodo che più mi piacciono. Anche questa volta ho deciso di scegliere un tema, cioè quello del verde!
Quali sono le vostre preferite? Le mie sicuramente sono "5 to 1" e "A wicked thing".

 
Rubrica in cui vi mostro le cover che mi piacciono di più dei romanzi, italiani e non.
L'ispirazione per Lost in Cover mi è venuta seguendo il blog Atelier dei Libri e la rubrica Cover Love